bandinopaginesito

La ventottesima edizione della nostra festa propone un programma di eventi davvero ricco, perchè In Campagna…è tutta un’altra STORIA!, dallo sport alla musica, passando per una straordinaria sfilata di trattori d’epoca, fino alla conclusione scoppiettante dei tradizionali fuochi d’artificio.

 SPORTIVOL NON PERDERE

Il primo weekend di festa, ospiterà SportiVOL, nella giornata di Domenica 3 Settembre, un villaggio ad ingresso libero, dove per la prima volta Sport e Volontariato, con le proprie associazioni di riferimento, coabiteranno dando vita a dimostrazioni, esibizioni e prove pratiche aperte al pubblico di varie discipline sportive. Il pubblico si potrà così avvicinare allo sport che preferisce, dal Karate al Tennis, passando per le emozionanti evoluzioni artistiche sui pattini o a corpo libero realizzate da premiate allieve, vivendo una giornata ricca di attività, che si aprirà con due gare ciclistiche a livello regionale, dove oltre un centinaio di corridori si sfideranno, portando il messaggio di SportiVOL sulle strade di Seregno. Durante il pomeriggio QUAD EVOLUTION evoluzioni spettacolari a 4 ruote sui Quad, guidati da stuntmen e piloti che sfideranno la legge di gravità. Madrina della giornata la bella e simpatica Rajae Bezzaz, speaker di RTL 102,5 , sarà protagonista della cerimonia di chiusura dove verranno premiate tutte le associazioni partecipanti. I proventi di questa giornata saranno devoluti alle Associazioni di Volontariato di Seregno.

MERCATINO

Sabato 9 settembre dalle 17 e domenica 10 settembre dalle 8,00, i due giorni clou della manifestazione avranno anche una cornice di bancarelle e stand di hobbistica e artigianato, che si snoderà lungo la via Cagnola, un’ideale porta di accesso alla festa. Il mercatino si svolge con la collaborazione dell’Associazione IL MERCATINO.

VILLAGGIO MEDIEVALE

Domenica 10 settembre il pubblico della festa farà un salto indietro nella storia di 900 anni, arrivando alle origini medievali della nostra Seregno.  Con l’aiuto di Figuranti in costume d’epoca, scenografie, ricostruzioni di attrezzi e oggettistica, animali e musiche, rievocheremo il “locus Serennio”, da dove parte la storia della nostra città. Questo locus conteso da più parti a colpi di combattimenti e dure battaglie, era un villaggio medievale classico con antichi mestieri, stalle e circondato da campi di cereali, sottolineando ancora una volta la vocazione agricola del nostro territorio già in epoca medievale e proprio ispirandoci a questa storia durante la giornata ricreeremo l’atmosfera dell’Annus Domini 1117, per far conoscere a grandi e piccini da dove è nata la nostra città. Proprio per i più piccoli è dedicato un laboratorio ludico dal titolo ExCalibur, che li farà diventare per un giorno dei cavalieri medievali. Un gruppo di musici e sbandieratori in uniforme originale del medioevo, ritmeranno la giornata con le loro esibizione nell’area dell’esposizione. Da non perdere nel pomeriggio “La Serennio Contesa” un combattimento storico medievale con vere armature, intervallato dalla presenza di musici e sbandieratori che scandiranno il ritmo della battaglia.

TRATTORI

Direttamente dalla meravigliosa Val Trompia, Domenica 10 settembre, arrivano a Seregno degli storici e coloratissimi esemplari di TRATTORI D’EPOCA pronti a sfilare per le vie della città  La partenza della sfilata è fissata per le ore 10,45 in Piazza Risorgimento – L’Auditorium, per dare anche noi il benvenuto ad uno dei luoghi più significativi della nostra città, recentemente inaugurato. Si prosegue poi per le piazze e vie del centro storico con arrivo presso l’area della festa per esposizione al pubblico.

FUOCHI

L’associazione Madonna della Campagna chiuderà anche questa edizione della festa con un emozionante spettacolo di Fuochi D’artificio Piromusicali. Fuoco, Colori e Musica si uniranno tra cielo e terra per decretare la chiusura della manifestazione, un ideale sipario di fuoco che calerà su un’edizione speciale della festa Madonna della Campagna.  L’inizio è fissato per le ore 22,45.